1. Ristrutturazione e restauro
  2. Nuove costruzioni civili e industriali
  3. Consolidamento statico civile e industriale

Villa Castellazzi
San Felice sul Panaro (MO)

  Intervento: ristrutturazione e restauro A seguito del sisma del maggio 2012, abbiamo eseguito i lavori di miglioramento sismico di un edificio in muratura. L’intervento eseguito ha interessato le strutture portanti con particolare cura nell’annullamento di quelle carenze di cui il fabbricato era caratterizzato mantenendone le caratteristiche costruttive originarie, infatti i solai sono stati consolidati preservandone le peculiarità geometriche dell’intradosso fatta a voltine e putrelle, le facciate esterne sono state recuperate mantenendone intatte le caratteristiche date dai cornicioni e decori. La struttura di copertura è stata realizzata con una nuova struttura in legno massello. Le opere di finitura sono state realizzate conservando lo stato originario del fabbricato, infatti sono stati recuperati tutti i dipinti presenti sui soffitti mediante un accurato restauro. Al piano terra sono state realizzate delle pavimentazioni “alla veneziana” eseguite mediante il getto di un impasto composto da pietrisco di marmo successivamente levigato e lucidato. Particolare cura è stata data all’aspetto della cantierizzazione realizzando le recinzioni di cantiere mediante l’uso di pannelli stampati con le rapresentazioni storiche del fabbricato. Descrizione Diverse fasi delle lavorazioni eseguite per la realizzazione delle finiture interne Descrizione Restauro scala in marmo Intonaco armato Schizzi elaborati progettuali Nuovi setti murari con laterizi antisismici Particolare di un rinforzo solaio Fase di realizzazione di pavimento alla veneziana Fiocco in fibra di acciaio